Tutti gli appuntamenti Tutti
Incontro con operatori

Marchio Open: incontro di presentazione a Comano Terme

Il progetto inclusivo

Il Trentino sta investendo in una nuova certificazione: il Marchio Open, un percorso virtuoso di inclusività e accessibilità.
Il progetto intende porre la nostra provincia come un punto di riferimento nazionale fra le località turistiche inclusive, affidabili e organizzate.

La certificazione ha come obiettivi incrementare e sensibilizzare gli operatori turistici verso le persone con difficoltà motorie o con disabilità, al fine di consentire loro un accesso sicuro al territorio e poter così promuovere un turismo sempre più inclusivo. 
Il Marchio Open permette così di certificare i requisiti necessari per poter garantire che un'organizzazione o una struttura ricettiva, commerciale o di servizio, pubblica o privata, assicuri un elevato livello di accessibilità e fruibilità alle persone con disabilità. 
Le prime 100 strutture/attività candidate alla certificazione avranno il sostegno finanziario totale della Provincia Autonoma di Trento.

APT Garda Dolomiti, in collaborazione con Tsm-Trentino School of Management, organizza 3 incontri sul territorio per far conoscere agli operatori questo interessante progetto.

Per la zona di Comano l'incontro è previsto per 8 novembre ore 10.00 - 12.00 presso l'Info Point di Comano Terme (Ponte Arche). Se sei interessato a partecipare, per questioni organizzative, ti chiediamo di iscriverti.

Gli altri incontri sul territorio saranno:
- 7 novembre ore 10.00 - 12.00 presso Info Point di Pieve di Ledro;
- 7 novembre ore 14.30 - 16.30 presso Sala meeting Riva del Garda presso Riva del Garda Fierecongressi, loc. Parco Lido.

Informazioni

08/11/2023

10:00 - 12:00

Dove

Info Point, Comano Terme (Ponte Arche)

Costi di partecipazione

Partecipazione gratuita riservata ai partner premium

Destinatari

Operatori del ricettivo, attività economiche ed enti del Garda Trentino

Vuoi saperne di più? Contattaci!

Silvia Ricca
Partner Marketing
+39 0465 894661 Email
Jobs
Gli operatori che credono nel territorio: